Mese: ottobre 2015

Serie D Lombardia, 5^ giornata: Vergiate Vikings – Jolly Sport Rho 73 – 72

Postato il

… Vergiate allo scadere!

E’ un match per cuori forti quello che va in scena a Vergiate fra i padroni di casa e la formazione di Rho. I vikings, privi dei Ferrario (per Luca problema al dito e per Marco al ginocchio), di Duroti (caviglia in miglioramento) e di Calisto, giocano un gran match tenendo testa per 40’ agli ospiti e chiudendo, a tempo scaduto, a +1 grazie ad un tiro libero di Mangini. Ma partiamo dall’inizio: l’equilibrio fa da padrone il confronto per i primi 17’, con Rapetti (16 finali per il centro vergiatese, con 8/11 da due) e Macchi (4/6 da due e 16 realizzazioni finali) abili a rispondere alle offensive milanesi, mentre Mirelli e Pizzamiglio faticano a trovare spazi e canestri. A 3’ dalla fine del primo tempo, gli ospiti piazzano un mini break che permette loro di andare a riposo sopra di 8 lunghezze. Il terzo quarto vede la risposta vichinga, questa volta sì capeggiata da Pizzamiglio (16 con 4/5 ai liberi e 8 rimbalzi) e ben accompagnata da Mirelli (7) che consente ai ragazzi di coach Barbarossa di portarsi a meno 3 con 10’ da giocare. L’ultimo periodo è equilibrato e intenso, con gli ospiti molto nervosi e i padroni di casa che nell’ultimo minuto impattano il match grazie ad una bomba benedetta di Turano che dopo aver accarezzato il ferro un paio di volte viene accolta dalla retina. Palla ospite sul 72 pari a 20’’ dal termine. La difesa vichinga funziona ed è Mangini a involarsi verso canestro con 3’’ sul cronometro; fallo a tempo scaduto durante il tiro e due tiri liberi per la giovane ala vichinga, che non si fa intimidire e realizza il primo firmando il quarto referto rosa stagionale dei Vikings. Grande prova per tutti i giovani ragazzi di coach Barbarossa che si godono la vetta della classifica in attesa di Corbetta-Daverio di domani, 1 Novembre. Prossimo match invece in quel di Arluno, Domenica prossima alle ore 18:00.

Vergiate Vikings – Jolly Sport Rho 73 – 72 (20-18, 28-36, 52-55, 73-72)

Vergiate Vikings: Corniani, Montin, Colombo ne, Macchi 16, Rapetti 16, Mirelli 7, Mangini 5, Turano 7, Vanetti 2, Pizzamiglio 16, Moretti 4. All. Barbarossa

Annunci

Serie D Lombardia, 4^ giornata: Or.Ma. Malnate Basket – Vergiate Vikings 76 -55

Postato il

Vergiate crolla a Malnate

Brutta prestazione quella dei ragazzi di coach Barbarossa sul campo di Malnate che porta alla prima sconfitta stagionale. La partenza sorride ai padroni di casa, che trovano con troppa facilità la via del canestro e realizzano 23 punti nei primi 10’ di gioco; in attacco i vichinghi fanno confusione e le percentuali al tiro sono troppo basse per restare a contatto. Nel secondo quarto non cambia nulla, gli ospiti non riescono a trovare continuità nella metà campo offensiva e chiudono il primo tempo con soli 23 punti segnati e 45 subiti. La pausa lunga non basta a svegliare i ragazzi di coach Barbarossa che, pur limitando gli avversari a livello realizzativo, non riescono a sbloccarsi in attacco e il distacco rimane pressoché inalterato. Ultimo periodo con poco da aggiungere ad un match che va archiviato in fretta; sarà importante questa settimana di allenamenti per Vergiate per vedere venerdì prossimo, in casa contro Jolly Sport Rho, la necessaria reazione.

Or.Ma. Malnate Basket – Vergiate Vikings 76 – 55

(23-13, 45-23, 63-38, 76-55) (23-13 , 22-10, 18-15, 13-17)

Or.Ma. Malnate :  Bakayou, Colombo Garoni 7, Galante 7, Grazi 8, Chiesa 15, Gasparini, Valeri, Buzzi, Dalle Ave 4, D’andria 21, Lucarelli 6, Mancuso 8. All. Besio

Vergiate Vikings: Corniani 2, Montin 3, Colombo 4, Macchi 1, Rapetti 7, Mirelli 8, Mangini 1, Turano 5, Vanetti, Ferrario L. 6, Pizzamiglio 14, Moretti 4. All. Barbarossa

Serie D Lombardia, 3^ giornata: Turbigo Basket – Vergiate Vikings 68 -73

Postato il

Pizzamiglio trascina Vergiate alla terza vittoria!

I Vikings non si fermano e nel terzo match di campionato strappano il terzo referto rosa sul campo di Turbigo grazie ad un’ottima prestazione di cattiveria e carattere. La partita è in perfetto equilibrio per i primi 10’, con una buona intensità da parte di Ferrario e Mangini sotto canestro (10 punti in due nel primo quarto) e soprattutto una gran difesa tutto campo dei ragazzi di coach Barbarossa; nel secondo quarto sale in cattedra l’MVP di giornata, Marco Pizzamiglio, che chiuderà con 26 punti, 6/11 da due, 1/3 da tre, 11/17 ai liberi, 10 rimbalzi, 12 falli subiti e 5 palle recuperate. Un buon mini-parziale di 4 punti firmato negli ultimi 30’’ di quarto permette ai vikings di andare negli spogliatoi alla pausa lunga in vantaggio (34 a 38). Nel terzo periodo i padroni di casa alzano ulteriormente l’intensità, mettendo in difficoltà Mirelli e compagni, che perdono il quarto e vengono agguantati da Turbigo (52 pari al 30’). Negli ultimi 10’ di gioco Turano è freddissimo prima dall’arco dei 6.75 (2/5 da tre per l’esterno vichingo) e poi dalla lunetta (2/2) e insieme a Pizzamiglio e Mangini (11 finali con 4/5 da due, 3/3 dalla lunetta conditi da 8 rimbalzi) permettono alla compagine vergiatese di portare a casa i due punti. Nota extra-cestitica: complimentissimi al vichingo Jack Moretti, che in settimana ha conseguito la laurea in Medicina Veterinaria e pur non essendo disponibile per il match ieri era sugli spalti a sostenere i compagni! Prossimo match Venerdì 23 ancora in trasferta e ancora su un campo difficile, quello di Malnate, reduce dalla sconfitta nel derby contro Montello.

Turbigo Basket – Vergiate Vikings 68 – 73

(17-17, 17-21, 18-14, 16-21) (17-17, 34-38, 52-52, 68-73)

Vergiate Vikings: Corniani, Montin 4, Colombo, Macchi 6, Rapetti 4, Mirelli 4, Mangini 11, Turano 10, Vanetti ne, Ferrario L., Pizzamiglio 26, Ferrario M. 8. All. Barbarossa

Bella presentazione martedì scorso!

Postato il

Martedì 29 Settembre la grande famiglia della pallacanestro Vergiate si è riunita al PalaVikings per la consueta presentazione delle squadre e dell’anno sportivo 2015/2016. Presenti, oltre al presidente Claudio Sarto (il cui discorso è interamente riportato fra le pagine di questo giornalino) anche il Capo Allenatore Alberto Barbarossa e tutti i dirigenti della società. Di seguito alcune foto della serata!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Serie D Lombardia, 2^ giornata: Vergiate Vikings – Ardens Sedriano 76 – 68

Postato il

Esordio casalingo vincente per i Vikings!

Buona anche la seconda per la formazione di coach Barbarossa, che all’esordio assoluto fra le mura amiche in questa categoria regola la squadra di Sedriano con il punteggio finale di 76 a 68. Il match parte in perfetto equilibrio e dopo 10’ il punteggio dice 18 pari; nel secondo quarto gli ospiti provano la difesa a zona e Vergiate si aggrappa alle giocate di capitan Mirelli, che solo in questo periodo realizza 3 triple su altrettanti tentativi; alla pausa lunga i padroni di casa conducono di 1 lunghezza. Nel terzo periodo di gioco Sedriano aumenta l’intensità, i giovani vichingi faticano non poco e azione dopo azione gli ospiti si portano in vantaggio, chiudendo il quarto sul 50-54. L’ultimo periodo si accende a 5’ dal termine, quando sotto di 5 i padroni di casa mettono il turbo e grazie ai chirurgici Mirelli e Pizzamiglio (12/12 ai liberi in questo quarto per la coppia vichinga) e all’energia di Colombo (10 totali, 7 negli ultimi 10’), si riportano sopra e chiudono il match con un parziale di 26 a 14. MVP indiscusso di giornata è capitan Mirelli, che chiude con 23 punti, 5/6 da tre e 8/8 ai liberi; ottima prova anche per Pizzamiglio (13 con 9/13 ai liberi) e Colombo (10), ma come sempre buon contributo da parte di tutti i membri della squadra vergiatese. Prossimo appuntamento Domenica 18 alle ore 18:00 in quel di Turbigo.

Vergiate Vikings – Ardens Sedriano 76 – 68

(18-18, 19-18, 13-18, 26-14) (18-18, 37-36, 50-54, 76-68)

Vergiate Vikings: Corniani 1, Montin 1, Colombo 10, Macchi 9, Rapetti 4, Mirelli 23, Mangini 5, Turano 3, Vanetti, Ferrario L., Pizzamiglio 13, Moretti 7. All. Barbarossa

Serie D Lombardia, 1^ giornata: ASD Montello – Vergiate Vikings 63-82

Postato il

Buona la prima per Vergiate!

Inizia con una vittoria la stagione in Serie D lombarda (Girone C) per la squadra di coach Barbarossa, che vince in trasferta con una buonissima prestazione. Sin dalle prime battute gli ospiti appaiono più vivaci e decisi e si portano in vantaggio grazie a Pizzamiglio (MVP dell’incontro con 22 punti) e Macchi (20 totali per il play-guardia vergiatese). La partita risulta spezzettata e senza troppo ritmo, anche a causa di un arbitraggio molto fiscale; a fine primo quarto il punteggio recita comunque 20-29 per i Vikings. Nel secondo periodo i padroni di casa ci provano con Gianoli (14) e Bernasconi (10), ma gli ospiti tengono e all’intervallo Montello è costretta a inseguire (28-43). Dopo la pausa lunga le cose non cambiano, Vergiate è messa bene in campo e Montello fatica a trovare continuità in attacco e a limitare le giocate offensive degli ospiti. Sotto canestro prova a farsi valere Favretto (11), ma nell’altra metà campo rispondono Rapetti (8) e Mangini (6) e il terzo quarto, seppur con un buon inizio dei padroni di casa, viene vinto dagli ospiti per 21 a 22. L’ultimo periodo di gioco vede in controllo i Vikings che chiudono il match in tranquillità con un distacco finale di 19 punti. Oltre ai vichinghi citati, va segnalato un buon contributo da parte di tutti i membri della formazione di coach Barbarossa; sono tanti i nuovi innesti nella formazione vergiatese ma lo spirito e l’entusiasmo sembrano quelli giusti per fare bene e dire la nostra anche nel campionato di Serie D! Testa e concentrazione massimi quindi per l’esordio casalingo di venerdì prossimo (9/10) contro Sedriano, vincente in questa prima giornata contro l’Arlunese Basket.

ASD Montello – Vergiate Vikings 63-82

(20-29, 8-14, 21-22, 14-17) (20-29, 28-43, 49-65, 63-82)

ASD Montello: Ghisi 0, Marzorati 2, Favretto 11, Bernasconi 10, Armocida 6, Gianoli 14, Riva G., 5 Riva F. 8, Angelucci 5, Zhao 2. All. Della Valle

Vergiate Vikings: Macchi 20, Rapetti 8, Mirelli 9, Mangini 6, Turano 8, Vanetti 2, Ferrario M. 2, Ferrario L. 3, Pizzamiglio 22, Moretti 2. All. Barbarossa