Serie D Lombardia, 11^ giornata: Vergiate Vikings – Baskettiamo Vittuone 72 – 67

Postato il Aggiornato il

Vergiate ferma la capolista!

Eccolo il match che da qualche settimana attendevano tutti in casa Vikings: finalmente Vergiate mette in campo una bella prestazione, di grinta e carattere, e porta a casa due punti importanti battendo la capolista Vittuone. Inizio equilibrato ma subito intenso, con i vikings che cercano di allungare in attacco guidati da Ferrario (13) e Pizzamiglio (15); la gran difesa che è mancata nelle scorse uscite contro Vittuone fa la differenza dietro e così il primo quarto vede in vantaggio i padroni di casa. Nel secondo quarto inizialmente i ragazzi di coach Barbarossa scappano anche sul +12, ma vengono prontamente riacciuffati e a metà partita. Nel terzo quarto si fanno sentire anche Macchi (11 finali per lui) e Colombo (11 con un meraviglioso 9/10 ai tiri liberi), ma la partita è tutt’altro che chiusa; gli ultimi dieci minuti iniziano infatti con i vichinghi in vantaggio di una sola lunghezza. Nell’ultimo periodo Turano (12) e Moretti (4) si fanno sentire rispettivamente dall’arco e sotto canestro e il finale molto concitato premia la formazione casalinga, che strappa come detto il referto rosa e si prepara al meglio all’ultimo match dell’anno solare 2015, quello contro Corbetta. Appuntamento dunque in quel di Boffalora sopra Ticino sabato prossimo alle ore 18:30.

Vergiate Vikings – Baskettiamo Vittuone 72 – 67

Vergiate : Duroti, Pizzamiglio 15, Mangini 2, Macchi 11, MIrelli 4, Ferrario L., Ferrario M. 13, Montin ne, Rapetti, Turano 12, Colombo 11, Moretti 4. All. Barbarossa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...