Serie D: Vergiate si arrende a Rondena

Postato il

Pall. Vergiate Vikings – Hydrotherm Busto Arsizio    68 – 79

(14-27, 33-42, 53-64)
Pall. Vergiate Vikings :   Corniani ne, Pizzamiglio 21, Macchi 2, Milione 4, Mirelli ne, Marotto 6, Toninelli ne, Rapetti 6, Corsaro 5, Colombo 6, Ferrario 18. All. Barbarossa
Hydrotherm Busto Arsizio :  Rondena 31, Borsani 9, Mazza ne, Badalotti, Leoni 3, Preatoni 8, Azzimonti 10, Ramazzina, Portaluppi 14, Gambaro 4, Marghella, Ferrario L. All. Nava

Vergiate ospita la capolista Busto Arsizio con la speranza di potersi togliere qualche sassolino dalla scarpa dopo un inizio di stagione altalenante.

I ragazzi di coach Barbarossa non cominciano benissimo, in campo sembra prevalere il timore del forte avversario piuttosto che la voglia di veder cadere la capolista di fronte al proprio pubblico. Busto dal suo canto non resta a guardare e vola sul +13 al primo mini riposo, 14-27. Vergiate ha un sussulto, Pizzamiglio e Ferrario suonano la carica in attacco e il margine si fa più sottile; per i Vikings l’unico enigma resta Rondena, il playmaker della Hydro non perdona, e ad ogni minima incertezza difensiva è pronto a colpire, soprattutto dall’arco dei 6.75. Saranno 31 i punti per il miglior marcatore del girone. Finisce 68-79 per Busto, escluso il primo quarto segnali positivi per coach Barbarossa che ha visto i suoi giocarsela alla pari con una delle big del campionato.

Prossimo appuntamento a Marnate, venerdì 9 dicembre ore 21.15 contro la Marnatese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...