UISP: Super Gusella

Postato il Aggiornato il

Seconda vittoria di spessore per Vergiate nel giro di tre giorni, dopo il blitz di Somma, la squadra di Alberto Barbarossa si ripete, sbancando con autorità, il campo della forte Fagnano, di capitan Della Valle. Sesta vittoria in 8 gare per i Vikings nel 2017, che proseguono nel loro ottimo stato di salute. Gara contraddistinta da alcune assenze, locali senza Luca Canavesi e Steccanella, ospiti privi di Toninelli, in veste di dirigente, Ferrario e Verzì. Primo quarto favorevoli alla Fortitudo, che attacca con pazienza ed efficacia la zona vergiatese, trovando punti da Pigni, Uslenghi e Marco Canavesi, i biancoblù tirano con percentuali non brillantissime e sono in ritardo di 8 lunghezze, sul 21-13 del 12′. Nel secondo periodo la partita vira in maniera drastica a favore di Vergiate, che allunga la difesa, manda in confusione l’attacco fagnanese, e disputa 12 minuti al limite della perfezione, con Simone Gusella, classe 2000, che con grande personalità e vivacità, piazza ben 16 punti in questo quarto, regalando il consistente break ai Vikings, in vantaggio 45-33 alla pausa lunga. Nota positiva in questo scorcio di match, anche Davide Masiniero, autore di 8 punti, di cui 6 da oltre il 6,75. La partita è intensa e molto piacevole, Fagnano non ci sta e nel terzo quarto riesce a ritrovare fiducia e ritmo, con tanti giocatori utili a dare linfa alla rimonta, Vergiate resiste con un paio di triple di Gusella e Bongiovanni e mantiene 7 punti di margine al 36′ sul 54-61. Fagnano parte forte 5-0 iniziale a suo favore, con la tripla di Campagner che dà il meno 2 alla Fortitudo, l’inerzia pare in mano ai locali, che hanno in mano la palla del pareggio, ma qui Vergiate si dimostra forte, concentrata e con bocche da fuoco dall’arco veramente letali, 5 triple (griffate Gusella, Barbarossa, Bongiovanni, di cui 4 in altrettante azioni, danno il là allo strappo decisivo per i Vikings, che tocca un roboante più 20, prima che i locali riducano il gap con un 6-0 conclusivo. Finisce 90-74 per Vergiate, spinto dalla miglior partita in carriera in Uisp del giovanissimo Gusella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...