Mese: aprile 2017

Serie D: Si va a gara 3!

Postato il

Pall. Vergiate Vikings – Bottanuco Basket 83 – 93    

(10-36, 39-52, 58-71)
Pall. Vergiate Vikings: Corniani, Verzì 1, Pizzamiglio 9, Macchi 7, Milione 16, Mirelli 8, Marotto 19, Toninelli ne, Rapetti 9, Ferrario 6, Corsaro 6, Colombo 2. All. Barbarossa
Bottanuco Basket: Manelli 14, Buschi 19, Seratoni 12, Facchinetti 22, Pisoni 5, Spinelli, Agostinelli 3, Guazzato 4, Veber 14, Pagnoni. All. Malvestiti

Nulla da fare per i Vikings di coach Barbarossa, Bottanuco sorprende in partenza Vergiate e l’inseguimento per 30’ non giova ai biancoblu, costretti ad arrendersi con il punteggio di 83-93.

Inizio shock per Vergiate, che subisce la fisicità degli ospiti a rimbalzo, a cui si aggiunge la precisione al tiro da fuori e l’aggressività in difesa. Macchi e compagni sembrano paralizzati e il primo quarto si chiude sul 10-36. I padroni di casa cercano di rientrare in carreggiata, qualche difesa solida e le solite triple in transizione permettono a Vergiate di rientrare sino al -9, ma lo sforzo della rimonta viene pagato a caro prezzo, e in un amen Bottanuco è di nuovo a +15. Nell’ultimo minuto e mezzo Vergiate ha un sussulto, il gap viene ricucito fortemente, ma non basta. Bottanuco riporta la serie nel bergamasco, domani sera la decisiva gara 3, chi vince avanza al secondo turno.

Annunci

Serie D: Questa sera gara due!

Postato il

Dopo la convincente prestazione di gara uno, i Vikings di coach Barbarossa tornano tra le mura amiche di Via Volta per ospitare la seconda classificata del girone B, il Bottanuco Basket. La prima sfida tra le due squadre, giocatasi venerdì 21 aprile, ha visto prevalere Macchi e compagni con il punteggio di 79 a 100.
Gli avversari arrivavano ai play off galvanizzati dai dieci successi consecutivi, sicuri di potersi imporre sul proprio campo, anche considerando che la sconfitta mancava dalla settima giornata di andata, ma non è andata così. Coach Barbarossa ha preparato bene la partita, Vergiate ha gestito bene i ritmi, trovando anche la serata giusta al tiro pesante.
Questa sera i ragazzi di coach Malvestiti arriveranno a farci visita col dente avvelenato, la seconda della classe che esce al primo turno è un flop, per questi motivi i “Malvesti boys” renderanno difficile la partita a Vergiate.
Da tenere d’occhio la coppia Buschi-Andrea Seratoni, in due all’andata fecero 49 punti, risultando un rebus per la difesa di Macchi e compagni.
Mettetevi comodi, palla a due alle ore 21,15.
#goVikings

Serie D: Gara due per andare avanti!

Postato il

Bottanuco Basket – Pall. Vergiate Vikings     79 – 100

(21-26, 42-57, 60-82)

Bottanuco Basket:  Facchinetti, Andrea Seratoni 24, Manelli 4, Pisoni 14, Buschi 25,  Pagnoni 3,  Zanetti ne,  Guazzato 3,  Agostinelli,  Spinelli 2, Alessandro Marchesi 4. All. Alessandro Malvestiti
Pall. Vergiate Vikings: Corniani 6, Verzì 2, Pizzamiglio 17, Macchi 11, Milione 19, Mirelli 7, Marotto 11, Toninelli 3, Rapetti 9, Ferrario M. ne, Corsaro 13, Colombo 2. All. Barbarossa

I Vikings di coach Barbarossa vincono con merito gara uno dei play-off di serie D, sconfiggendo 79-100 il Bottanuco Basket.

I padroni di casa arrivano alla partita forti dei 10 risultati utili consecutivi e con Vergiate hanno l’occasione per salire a 11 sul proprio terreno di gioco, nella prima partita di post season. L’inizio è favorevole ai nostri ragazzi, che bucano la difesa della squadra di coach Malvestiti a ripetizione, trovando ben 26 punti nel solo primo quarto. Il break decisivo arriva nel secondo periodo, quando l’attacco di Vergiate si scatena e il vantaggio sale a +15. Negli ultimi 20′ di gara Bottanuco cerca un disperato rientro, ma i canestri dall’arco dei biancoblu annientano tutti i tentativi di rimonta di Seratoni e compagni. Finisce 79-100, gara uno è nostra! Il fattore campo è ribaltato. Ora vi vogliamo tutti presenti sulle tribune della palestra di Via Volta per gara due, giovedì 27 alle ore 21.15, non mancate!!

Serie D: Inizia la post season!

Postato il Aggiornato il

Questa sera inizieranno i play-off di Serie D, i nostri Vikings, arrivati settimi in stagione regolare, sfideranno la seconda del girone B, il Basket Bottanuco. I bergamaschi avranno il favore del fattore campo e, proprio come i ragazzi di coach Barbarossa, sono stati protagonisti di un finale di campionato in crescendo. I biancorossi di coach Malvestiti sono arrivati a dieci risultati utili consecutivi con la vittoria al supplementare dell’ultima di regular season e vorranno proseguire il momento positivo anche nei play-off. Toccherà a noi interrompere la striscia vincente di Bottanuco.
La partita non sarà semplice, ma essendo la serie molto breve sarà fondamentale dare tutto, dal primo secondo di gara uno, all’ultimo dell’eventuale bella. Giocare al 100% dall’inizio alla fine senza dover vivere di rimpianti è l’imperativo dei play-off.

Restate connessi sulla nostra pagina Facebook e sul sito per rimanere aggiornati!

UISP: Poca determinazione

Postato il

Vergiate Vikings 51 – Pall. Borgo Ticino 77

(15-8, 23-36, 41-61)

Vergiate Vikings: Gusella 13, Besozzi, Monticelli 10, Sacrestano 9, Bongiovanni 16, Sormani, D’Errico, Toninelli 3, Farroni.
Pall. Borgo Ticino: Bertalli 11, Surace 4, Caramia 7, Gallo 4, Innocenti 4, Mori 20, Nichele, Briacca 11, Luini 16.

Partita non facile quella che attendeva la Uisp di coach Barbarossa. I presupposti per rimanere in gara dati dal primo quarto si sciolgono come neve al sole a partire dalla seconda frazione, Borgo Ticino ringrazia e chiude in scioltezza sui Vikings.

Inizio tutt’altro che brillante da parte di entrambe le squadre, dal quinto minuto Vergiate si sblocca e cerca l’allungo, 15-8 dopo i primi 12′. Nel secondo periodo i Vikings non riescono a reagire all’intensità degli Spaccalegna, capaci di allungare sensibilmente sino al 23-36. Nel secondo tempo Vergiate nemmeno ci prova, concludendo sul 51-77 una partita opaca.

Under 17: Battuta d’arresto

Postato il

Sconfitta per l’Under 17 di coach Masiniero, i giovani Vikings si arrendono al cospetto della Polisportiva CGB in quel di Brugherio.

Partita equilibrata in cui Vergiate è comunque costretta ad inseguire, sempre dai 7 ai 12 punti di scarto. Nell’ultimo periodo i biancoblu arrivano sino al -5 con la palla in mano, ma l’occasione viene sciupata e gli errori precedentemente commessi diventano fatali. Finisce 68-61 per la CGB.

POLISPORTIVA CGB 68 – 61 VERGIATE

(17-16; 34-27; 52-40)

CGB: Pistolesi, Guarino 2, Gavazzi 3, Maino 6, Izard 12, Macis 2, Di Giuseppe 2, Marcì 9, Porcelli, Molteni 12, Celli 2, Monforte 16, Bresciani. All. Cipollini

Vergiate: Bettinelli, Lombardo 5, Gabbana, Guiotto, Di Bari 16, Dridi 8, Monticelli 6, Gusella 14, Pozzi 12. All. Masiniero

 

UISP: Il punto sulla stagione

Postato il Aggiornato il

Si sta per chiudere la regular season e dopo un inizio difficile i Vikings hanno trovato un positivo girone di ritorno che li ha portati alla qualificazione per i playoffs. Le ultime uscite non sono state brillantissime, siamo reduci da una sconfitta che poteva proiettarci verso il nono posto contro Castellanza, ma il Sacro Cuore ha saputo imporsi mettendo in ghiaccio la propria posizione. Adesso ci sarà il week end libero per le vacanze di pasqua, poi mercoledì sera si scenderà in campo a Cimbro per sfidare Borgo Ticino, un ottimo test per i playoff, che saranno sicuramente una dura battaglia, anche considerando il piazzamento con cui accederemo.

Classifica: Sesto Calende 50, Borsano 42, Cavaria 40, Borgo Ticino 34, Somma 32, Albizzate 30, Fagnano 30, Varano 26, Castellanza 24, Vergiate 19, Marano 16, Siderea Basket 16, Solbiate 10, Busto 4, Ghemme 2.