Mese: gennaio 2018

SERIE D: Alberto Barbarossa non è più l’allenatore dei Vikings

Postato il

Pallacanestro Vergiate Vikings comunica l’interruzione consensuale del rapporto di collaborazione per la prima squadra con Alberto Barbarossa. Il coach continuerà a far parte della società in veste di capo allenatore della formazione Under 15 e del gruppo Uisp, mentre la Serie D sarà affidata fin da subito a coach Paolo Mappelli, già vice allenatore dei Vikings.

Queste le parole del presidente Davide Vuono: “La società, con profondo rammarico, ha preso questa decisione dopo un attenta analisi insieme ad Alberto stesso; per il bene comune, che sono le sorti della pallacanestro Vergiate Vikings, pur consci del fatto che non tutte le colpe della situazione attuale siano da attribuire ad Alberto Barbarossa, la società ha preso questa decisione nella speranza che una scossa emotiva e tecnica possa dare una svolta ad una stagione che sappiamo non rispecchiare, per il valore della squadra, l’attuale posizione in classifica. Ribadendo che Alberto Barbarossa rimarrà allenatore responsabile dell’under 15 e della squadra uisp, la società vuole esprimere il più profondo ringraziamento per l’impegno, la dedizione e la passione che lo stesso Alberto ha profuso incondizionatamente ogni giorno negli ultimi 8 anni per questo progetto e questa società, che lui stesso ha plasmato fin dalla sua fondazione.”

Annunci

SERIE D: IL 2018 INIZIA CON UN KO

Postato il

Vergiate non sfrutta il primo dei due match casalinghi della settimana: a Cimbro è Cavaria ad imporsi dopo una partita dai mille volti, 63 a 71 il finale che premia la Motrix.

Partenza shock per Vergiate, che subisce un 10 a 0 di parziale al via compromettendo il proprio incontro. Dopo i tanti errori iniziali la situazione si stabilizza, il gap rimane intorno alla doppia cifra per tutto il seguito del quarto sino al 20 a 29 del primo mini intervallo. Nel secondo periodo contro-fiammata di Vergiate, che accorcia le distanze e sorpassa Cavaria, 15-0 di break e forza d’inerzia completamente ribaltata. Da questo momento le squadre giocano punto a punto, arrivando all’ennesimo finale thrilling della stagione. Gli ultimi 10′ sono tuttavia sfavorevoli ai Vikings, che perdono la testa concedendo troppi rimbalzi a Cavaria, che allunga. 63 a 71 il finale che premia la Motrix, mentre Vergiate cercherà il primo successo casalingo della stagione venerdì contro Legnano.