Mese: marzo 2018

Serie D: i Vikings retrocedono matematicamente

Postato il Aggiornato il

Ieri sera, sul campo de La Sportiva Gavirate, per i nostri Vikings è arrivata la matematica retrocessione al campionato di Promozione, complice la sconfitta per 67 a 54.

La condanna, ovviamente, non è figlia della sconfitta maturata a Gavirate, ma di un tortuoso percorso in cui i Vikings hanno dovuto far fronte a mille problemi di formazione, non giocando sostanzialmente mai al completo.

In cuor nostro sappiamo di non essere la peggior squadra del girone, ma il verdetto del campo è sacro e va dunque rispettato.

Davide Vuono, presidente della Pallacanestro Vergiate Vikings ha voluto commentare così questo amaro epilogo: “Innanzitutto vorrei ringraziare singolarmente i giocatori, che nonostante le mille difficoltà e i problemi di cui tutti noi siamo a conoscenza hanno sempre onorato e rispettato la maglia, e questo per me è fondamentale. Un doveroso grazie va anche a chi, troppo spesso, si prende le prime critiche dopo un fallimento, dunque ai due coach che hanno guidato i Vikings in questa stagione: Alberto Barbarossa e Paolo Mappelli, per la serietà e la professionalità con cui hanno rispettato il loro incarico. E’ stato un anno sportivo sfortunato, probabilmente non ci meritiamo di scendere così, ma anche questo fa parte dello sport. E’ ancora presto per pensare alla prossima stagione – ha voluto concludere il presidente – mancano ancora due partite di Serie D, che comunque affronteremo al meglio delle nostre possibilità, ma soprattutto ci stiamo rendendo protagonisti di un grande campionato con la squadra UISP, stiamo lottando e crescendo con l’under 18 e l’under 15, dunque vi invitiamo ad essere presenti in palestra, perché a Vergiate il basket non si ferma mai!”

Annunci

Serie D: ultimo treno per Vergiate

Postato il

Questa sera i Vikings di Vergiate scenderanno in campo contro Malnate, in trasferta, nel palazzetto di via Gasparotto.

Non occorre ricordare quanto ormai vincere sia fondamentale, mentre è necessario sottolineare l’impegno che i nostri ragazzi stanno mettendo, sia in allenamento, che in campo. Impegno finalmente premiato con una vittoria, forse arrivata troppo tardi. Non secondo il nostro Presidente, Davide Vuono: “Io ci credo ancora, la Società tutta ci crede! Anche i ragazzi devono farlo, e dall’atteggiamento che stanno avendo sono sicuro che anche loro credono nell’impresa. Comunque vada a finire vorrei ringraziarli, perché in una stagione sfortunata, in cui nulla va per il verso giusto, loro hanno resistito e sono ancora qui a combattere per i colori di Vergiate, questo mi rende davvero orgoglioso di loro”.

Nulla è ancora deciso e questa sera vi aspettiamo… tutti a Malnate per alimentare le speranze salvezza, palla a due alle ore 21.15, non mancate!